Recensione Action Cam Sj4000

sj4000Negli ultimi anni il mondo delle Action Cam ha registrato una crescita esponenziale che di conseguenza ha portato sul mercato innumerevoli nuovi prodotti, utilizzati sempre più non solo da sportivi ma anche da tutti coloro che desiderano registrare eventi o attività quotidiane senza portarsi dietro l’ingombro di una videocamera tradizionale.

Oggi vogliamo presentarvi un prodotto che si contraddistingue dai suoi più famosi concorrenti come la Go Pro Hero, la Sony AS15 e la Nilox Foolish, per un prezzo alla porta di tutti ed una serie di accessori davvero invidiabili, stiamo parlando dell’action cam SJ4000 acquistata recentemente Amazon ad un prezzo di 88 euro comprensivo di spese di spedizione.

Dopo un’esaustiva analisi di quasi tutti i prodotti disponibili oggi sul mercato possiamo affermare che non esiste a nostro avviso action cam reperibile ad un prezzo migliore che offra le stesse caratteristiche ed accessori.

Caratteristiche tecniche

Sensore ottico da 12 Mega Pixel, risoluzione FULLHD a 30 FPS, schermo da 1,5″ a colori, compressione H.264, Zoom 4X, angolo di ripresa 170°, slot per microSD fino a 32 GB, menu disponibile in 10 lingue fra le quali italiano, connessione USB 2.0 e HDMI, batteria da 900 mAh che garantisce un utilizzo del dispositivo per circa 90 minuti (su Amazon le batterie di scorta costano solo 5 euro), dimensioni davvero contenute 29.8 X 59.2 X 41 mm, peso di 58 gr comprensivo di batteria e resistenza all’acqua fino a 30 metri grazie alla custodia stagna in dotazione.

Accessori inclusi nella confezione:
Accessori Sj4000

L’adesivo incluso nella confezione ha un’ottima presa e questo ci ha permesso di posizionare facilmente la camera sull’estremità del casco.

Materiali ed estetica

Al tatto i materiali costruttivi sembrano di buona qualità, il peso davvero irrisorio la rende molto maneggevole e la texture di gomma presente su gran parte della superfice permette una buona presa.

1_4L’utilizzo della camera è molto semplice: nella parte superiore troviamo un piccolo led ed il pulsante OK che utilizzeremo per selezionare le categorie all’interno del menù, riprodurre nel display integrato i video registrati, avviare la registrazione/scattare le foto. Nel lato destro troviamo i pulsanti up e down per scorrere le voci di menu e immagini/video durante la riproduzione, inoltre è presente un piccolo altoparlante. Nella parte opposta troviamo lo slot microSD, ingresso USB e HDMI, nella parte frontale l’obiettivo ed il pulsante di accensione, sul retro il display e nella parte inferiore lo slot per la batteria.

Come funziona 

All’accensione dopo un messaggio di benvenuto ci troveremo nella modalità registrazione: nell’angolo in basso a destra verrà segnalata la data e ora attuale, sulla sinistra il formato scelto per la registrazione ed il timer che mostra i restanti minuti di registrazione. In alto sulla destra l’icona dell’audio e la batteria, sulla sinistra l’icona simbolo della modalità video. Premendo il tasto mode (quello di accensione) ci sposteremo nella modalità foto, premendolo nuovamente nel player video e nel menù impostazioni.

Formato video

Il software della camera farà dei vostri video un file MOV, che si potranno visualizzare senza alcun problema con un semplice player come VLC. I file registrati in FULLHD hanno un peso di circa 60 MB per 30 secondi di registrazione, velocità dati 15,25 Mbit/s. L’audio registrato è davvero di buona qualità.

Collegamento al Computer

Grazie al cavetto USB in dotazione il collegamento al computer risulterà molto semplice e una volta attaccato il dispositivo avremo due opzioni selezionabili attraverso il display ed il tasto OK:

  • Memoria di massa: il semplice archivio dati per il trasferimento e la copia di file utilizzabile senza particolari installazioni di driver su Pc e Mac
  • Pc Camera: ci consentirà di utilizzare SJ4000 come webcam

Impostazioni

Nel menù troveremo le seguenti impostazioni: Dimensione, Ciclico Record, HDR, Movement Detection, Registrazione, Stampa data, Photo Size, Continuato, Qualità, Nitidezza, Bilanc.bianco, Colore, ISO, Esposizione, Rilevamento volto, Stabilizzazione, Visualizzaz. rapida, Lingua, Data/Ora, Spegnimento automatico, Segnale Acust, Screensavers, Frequenza, Car Mode, Elimina, Formattazione, Impost.predef, Versione. Tramite dei semplici click (tasto OK) potremo accedere ad ogni sezione per impostazioni le nostre preferenze.

Qualità e resa

L’SJ4000 scatta delle buone foto e registra dei filmati di ottima qualità. La Resa cromatica è complessivamente buona e le immagini hanno un aspetto naturale, tuttavia come gran parte delle action cam soffre un po’ di disturbo soprattutto in condizioni di scarsa luminosità. Il software interno gestisce abbastanza bene l’esposizione automatica che permette di ridurre al minimo il disturbo del sole durante le registrazioni. Da segnalare una particolare nota che riguarda l’ottima velocità di accensione del dispositivo ci permetterà di catturare soggetti senza molto preavviso. La camera non dispone del modulo Wi-Fi ed il telecomando.

Alcuni scatti con camera stagna

Alcuni scatti senza camera stagna

Alcuni scatti in movimento

Video L’Eroica 720P bassa qualità

Video L’Eroica 1080P FULLHD

Video con camera stagna – Breve passeggiata 1080P

Video con camera stagna – A bordo della nostra Yamaha XT660Z Teneré 1080P

Video panoramica menù impostazioni 1080P

Video notturno, Sardegna Isola di San Pietro

Il viaggio – Isola di San Pietro, Sardegna

Giudizio complessivo

Ci piace:

  • Rapporto qualità/prezzo imbattibile.
  • Utile il display in dotazione.
  • Accessori in dotazione.
  • Il display si oscura dopo alcuni minuti di registrazione per risparmiare maggiormente la batteria.
  • Gli accessori della Go Pro sono compatibili con il dispositivo.
  • Disponibile in sette colorazioni: yellow, blu, silver, black, white, golden e pink


Non ci piace:

  • Al momento nulla da segnalare.

 

Voto: 4.5 / 5 – L’SJ4000 è a nostro avviso un prodotto eccezionale che non ha nulla da inviare alle Action Cam più famose. Il prezzo, gli accessori, la qualità di registrazione audio e video ci hanno piacevolmente sorpreso.

Leggi la guida per aggiornare il firmware della tua S4000

Link utili

Itinerario Slovenia

Mancano tre giorni alla partenza ed oggi approfittando del tempo libero abbiamo elaborato, almeno in minima parte, un itinerario per i primi 2-3 giorni di viaggio.

La partenza è prevista da Modena per il 17 aprile verso le ore 15:00, percorreremo circa 400 km per raggiungere Trieste dove ci fermeremo per la cena ed il pernottamento. La mattina seguente sarà alquanto movimentata, lasceremo l’Italia con calma dopo un’abbondante e buona colazione e raggiungeremo la zona del Lago di Bled che dista appena 150 km dal confine italico.

Qui ci fermeremo diverse ore per visitare alcuni dei posti di maggiore interesse che abbiamo trovato consultando varie guide e itinerari su internet: Grotte di Postojnska, il Castello di Bled, il Lago di Bled, la Cascata Savica, Gola di Vintgar, la cittadina di Kranjska Gora e le gole di Tolmin situate nel punto più basso del Parco Nazionale del Triglav. Non abbiamo ancora deciso se la sera andremo a Lubiana per la cena ed il pernottamento o se ci converrebbe rimanere da qualche parte vicino al Lago di Bled, la decisione sarà dettata principalmente dalla quantità di tempo che spenderemo per visitare i luoghi che vi abbiamo citato poco sopra.